Descrizione Progetto

Lifting cosce e braccia

In seguito a grandi cambiamenti di peso, dopo una gravidanza, per patologie della alimentazione o in chirurgia post obesità, la pelle del corpo in alcune zone può cedere, e il difetto può essere di difficile correzione solo con attività fisica, un regime alimentare corretto e trattamenti meno invasivi, estetici e medico estetici.

Il Lifting di alcune zone del corpo, principalmente cosce interne e le braccia, fino ai glutei, è un intervento di chirurgia che porta alla eliminazione della pelle in eccesso (attenzione, sceglierlo non vuol dire certo smettere di allenarsi o di seguire una sana alimantazione).
Lo scopo di questo intervento è di ridurre il pannicolo di grasso ed eliminare il rilassamento cutaneo.

La cicatrice è in regione inguinale, interno del braccio e nella piega glutea, a seconda della zona in cui lifting deve correggere il difetto, il più possibile nascosta in pieghe naturali della pelle (in caso di pregresso cesareo si ripercorre la stessa) e si allunga lungo le parti del corpo da liftare a seconda dell’entità del difetto da correggere e dalla pelle da togliere.
L’intervento consiste nella asportazione della parte in eccesso di pelle e del pannicolo adiposo, che purtroppo in molti casi anche dopo dimagrimento, attività sportiva, cura tramite macchinari e trattamenti mirati, non si ri-tonifica.

Il risultato deve essere molto naturale. Effettuiamo in accordo con la paziente una assicurazione sul re-intervento per complicanze, anch’essa garanzia di professionalità e serietà. Il risultato estetico della cicatrice dipende dalla cicatrizzazione della paziente stessa ed è pertanto molto soggettiva

INFORMAZIONI UTILI

Questo tipo di intervento richiede degli esami preoperatori, sia del sangue che iconografici (radiografia del torace, ECG), il ricovero in clinica è essenziale in quanto l’intervento è in anestesia generale, la durata dell’intervento è di circa due ore, la paziente fa una notte di degenza in clinica, la notte dell’intervento. Nell’immediato post operatorio si ha una medicazione compressiva che non si può rimuovere per 4-6 giorni, poi si procede con la prima medicazione e si può cominciare a farsi la doccia. I drenaggi sono indicati a discrezione del chirurgo, e la durata del post operatorio è di circa 15 giorni di riposo, con utilizzo di guaina contenitiva per almeno 30 giorni. Dopo 4-5 giorni si rimuovono i drenaggi, mentre a 15 gg generalmente si rimuovono i punti.

I lividi e il gonfiore durano il tempo fisiologico che ogni paziente impiega a guarire dai traumi quindi molto personale (dai 3 ai 10 gg). La ripresa della normale attività fisica varia tra 15 e 30 giorni. Il risultato definitivo e la guarigione completa si ottengono in 6/12 mesi.

vedi anche : addominoplastica, liposcultura e lipofilling, fat body optimize, nutrizionismo, trattamento endovenoso metabolico, filtro dell’eterna giovinezza, new prp con fattori di crescita piastrinici biomimetici, rigenerazione cutanea, life quality medical program, carbossiterapia, mesoterapia, chirurgia post bariatrica e obesità, nutrizionista, protocollo aminoacido, lifting cosce e braccia, e sintesi dei retti, lifting cosce e braccia, liposcultura e lipofilling, nutrizionista